Cilento e Vallo di Diano: 23° contagio ad Agropoli, ancora un caso di Covid-19 a Sala Consilina

Attualità 23° contagio ad Agropoli, ancora un caso di Covid-19 a Sala Consilina
  Condividi:  
1503 18/04/2020

Nel pomeriggio di ieri, nella città di Agropoli, registrato il 23° caso di Coronavirus. Si tratta della compagna dell’uomo di Cava de’ Tirreni, risultato positivo al virus qualche giorno fa e che si trova da oltre un mese ad Agropoli presso l’abitazione della donna. Quindi, entrambi sono risultati positivi. La catena dei contatti della donna è stata ricostruita, ed è formata da due soggetti, già in quarantena e che saranno sottoposti a tampone. Ad Agropoli al momento, si attendono i risultati di 5 tamponi. Oltre ai due già citati, 3 sono relativi alla cittadina agropolese, paziente oncologica, risultata positiva al Covid-19.

Nel resto del Cilento, invece, nessun nuovo caso. Il totale del territorio è di 23 casi ad Agropoli (compresi 3 decessi e 3 guarigioni), 4 a Vallo della Lucania, 3 a Casal Velino, 2 a Sessa Cilento e Vibonati, 1 a Laurino, San Mauro La Bruca, Capaccio Paestum e Montecorice.

Nel Vallo di Diano, ancora un contagio a Sala Consilina, il paese con più positività nel Valdianese. I casi di Coronavirus degli ultimi giorni, non risultano preoccupanti, visto che tutti i soggetti risultati positivi sono già in quarantena da molto tempo, per via dei contatti avuti con altre persone infette. Anche in questo nuovo caso a Sala è così, e si tratta di una donna. Nella mattinata di ieri erano stati registrati anche ulteriori casi a Sant’Arsenio e sempre a Sala Consilina.

Raggiunta quota 150 contagi nel Valdiano, con 15 decessi.