Ads VIlla Franca Liungo

Agropoli: Al via da domani la distribuzione dei buoni spesa

Attualità Al via da domani la distribuzione dei buoni spesa
  Condividi:  
214 19/12/2020

All’esito delle verifiche, sono risultati 750 i nuclei familiari beneficiari dei buoni spesa da parte del Comune di Agropoli. Si tratta di oltre 2.000 persone, in condizioni di disagio legate all’emergenza Covid-19 che hanno presentato domanda in risposta all’avviso pubblicato dal Comune di Agropoli (con scadenza 15 dicembre 2020). Una volta lavorate ed effettuata la verifica dei requisiti, sono state inserite in un portale (https://agropoli.bonuspesa.it). Le domande verranno inviate, per il vaglio, alla Guardia di Finanza. Al soggetto beneficiario, tra domani e lunedì, giungerà un sms sul numero di cellulare inserito al momento di presentazione della domanda, nel quale verrà indicato che la domanda è stata accettata ed il credito assegnato. Inoltre un pin, che la persona dovrà utilizzare ogni volta che farà gli acquisti. Alle attività commerciali e Farmacie accreditate, i beneficiari dovranno presentarsi anche muniti di tessera sanitaria.

Le modalità di utilizzo del bonus spesa sono le medesime di aprile scorso: il soggetto si reca in uno dei punti vendita convenzionati (che esporranno apposita locandina), fa la spesa e quando arriva il momento di pagare, gli viene richiesta la tessera sanitaria e il pin che dovrà digitare, come se effettuasse un pagamento con il pos. Ogni qualvolta effettuerà un acquisto, il credito sarà scalato fino ad esaurirsi.

I buoni consentiranno l’acquisto di generi di prima necessità presso gli esercizi commerciali convenzionati, inseriti nell’apposito albo pubblicato sul sito del Comune di Agropoli (https://www.comune.agropoli.sa.it/2020/12/19/elenco-attivita-commerciali-e-farmacie-che-accettano-i-buoni-spesa/).

Sono in tutto 15 le attività commerciali e Farmacie che hanno aderito alla manifestazione di interesse indetta nei giorni scorsi dall’Ente cilentano.

«Tra domenica e lunedì – afferma il sindaco Adamo Coppola – arriverà un sms sul cellulare di coloro che hanno fatto domanda e sono risultati destinatari di buoni spesa. L’importo destinato ai beneficiari va da 100 a 400 euro a seconda del numero di componenti del nucleo familiare. Un aiuto concreto alle famiglie che stanno vivendo una condizione di difficoltà, a causa della pandemia. A tale ausilio, come già anticipato nei giorni scorsi, aggiungeremo anche dei pacchi natalizi, per far vivere un Natale sereno, per quanto possibile, ai meno fortunati».

«Il lavoro fatto – spiega l’assessore alle Politiche sociali, Vanna D’Arienzo – è stato tanto per fare in modo che tutte le famiglie richiedenti potessero ricevere il bonus prima di Natale, in modo da poterlo utilizzare per vivere queste festività, già contrassegnate dai disagi legati al Covid-19, quantomeno con un animo più leggero. Siamo in campo con numerose altre iniziative solidali, per non lasciare indietro nessuno».