Pisciotta: Al via il concorso letterario “Rodio: la sua gente e i suoi luoghi. Cunta ca ti spassi”

Attualità Al via il concorso letterario “Rodio: la sua gente e i suoi luoghi. Cunta ca ti spassi”
  Condividi:  
111 03/05/2021

 

L’associazione culturale Fucina Rhodium con il patrocinio del Comune di Pisciotta e del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, ha dato il via al concorso letterario “Rodio: la sua gente e i suoi luoghi. Cunta ca ti spassi”.
Il Cilento è Terra di Valore. Rodio, in provincia di Salerno, è un piccolo Borgo che si preoccupa di dar valore alla propria ricchezza storico-culturale e si propone come luogo di opportunità di vita significativa.
“Il nostro impegno associativo – dichiara l’Avv. Anita Feola, Presidente dell’Ass.ne Culturale Fucina Rhodium di Rodio, fraz di Pisciotta (SA) – è stato sempre quello di ricercare, valorizzare e promuovere il bagaglio storico-culturale del nostro Territorio, cercando di nutrire con linfa vitale anche un piccolo Borgo che così diviene luogo di esclusive opportunità futuristiche di vita, ancor più significative in questo momento storico”. L’Associazione, a tal fine, considerando che “Un luogo è casa, colori, profumi, radici e ricordi. È fonte di ispirazione, da sempre, per poeti e scrittori”; che un luogo, in quanto memoria e respiro vive e deve vivere e aiuta a vivere, in data 21 aprile 2021, con il Patrocinio del Comune di Pisciotta e del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, ha organizzato e promosso il concorso Letterario/Poetico “ Rodio: La Sua Gente ed i Suoi Luoghi. Cunta ca ti spassi”. Tale evento rientra in un più ampio progetto di rilancio culturale, di prossima attuazione, che consentirà di contraddistinguere il borgo quale peculiare attrattiva turistico-culturale. Per il Regolamento e la scheda di partecipazione : www.fucinarhodium.it