Vallo della Lucania: Angela Russo nuova presidente diocesana di Azione Cattolica

Attualità Angela Russo nuova presidente diocesana di Azione Cattolica
  Condividi:  
852 30/04/2020

Dopo sei anni Antonio Voria lascia la presidenza diocesana di Azione Cattolica avendo raggiunto il limite dei due mandati triennali previsti dallo Statuto.
Raccogliendo l’indicazione del nuovo consiglio diocesano eletto lo scorso 9 febbraio, il Vescovo della Diocesi di Vallo della Lucania S.E. Mons. Ciro Miniero ha nominato come nuova presidente diocesana Angela Russo, già responsabile della comunicazione della stessa AC.
La giovane giornalista, da sempre attiva e impegnata nell’associazione, è stata negli ultimi anni anche Presidente dell’Azione Cattolica della Parrocchia di Santa Maria delle Grazie di Agropoli “Carlo Carretto”. Dopo la nomina del nuovo presidente, l’Azione Cattolica è chiamata ad eleggere la nuova presidenza diocesana e a procedere alla surroga dei consiglieri, adempimenti che verranno svolti in videoconferenza nella giornata di domenica. La scelta di Angela Russo, fortemente voluta dalla base associativa, conferma la piena sintonia di azione con il presidente uscente Antonio Voria che lascia il testimone dopo aver festeggiato i 150 anni dell’associazione nazionale e i 100 anni della presenza diocesana dell’AC. Una realtà viva e attiva in tante Parrocchie della Diocesi e che si apre a un rinnovato radicamento territoriale che possa portare nei prossimi anni alla nascita di nuove associazioni parrocchiali in grado di valorizzare organicamente l’impegno dei laici a servizio della Chiesa, come espressamente auspicato dal Concilio Vaticano II e tra gli obiettivi pastorali pubblicamente auspicati dal Vescovo Ciro Miniero.

Vito Rizzo