Attualità: Dal 18 maggio si torna a Messa. Firmato il protocollo tra Governo e CEI

Attualità Dal 18 maggio si torna a Messa. Firmato il protocollo tra Governo e CEI
  Condividi:  
355 07/05/2020

Firmato in data 7 maggio 2020 presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri il Protocollo tra Governo italiano e Conferenza Episcopale italiana per la celebrazione delle messe con popolo a partire dal prossimo lunedì 18 maggio. Nel documento sono state individuate tutte le prescrizioni da seguire per garantire la partecipazione alle celebrazioni eucaristiche in assoluta sicurezza, con igienizzazione dei locali ad ogni celebrazione, numero di ingressi proporzionato alla grandezza della Chiesa, distanziamento tra i fedeli, non si darà il segno della pace ma i fedeli potranno tornare a ricevere la Comunione dal Sacerdote munito di guanti e mascherina. A garantire il rispetto delle prescrizioni ci penseranno i volontari e collaboratori parrocchiali chiamati a svolgere il “servizio d’ordine”. In tempo di COVID-19 anche la Chiesa ha fatto notevoli sacrifici, soltanto in parte attenuati dalle dirette streaming, ora inizia il conto alla rovescia per dare un conforto sacramentale ai tanti fedeli che hanno vissuto con senso di responsabilità questo ulteriore sacrificio. Nei prossimi giorni i parroci si attiveranno per adottare tutte le misure necessarie ad organizzare al meglio le celebrazioni, anche questo un modo per ripartire con la Fase 2.

https://www.chiesacattolica.it/wp-content/uploads/sites/31/2020/05/07/Protocollo-per-la-ripresa-delle-celebrazioni-con-il-popolo-7-maggio-2020.pdf