Cilento e Vallo di Diano: Deceduto un altro ospite della casa di riposo di Sala Consilina, nessun nuovo contagio nel Cilento

Attualità Deceduto un altro ospite della casa di riposo di Sala Consilina, nessun nuovo contagio nel Cilento
  Condividi:  
354 22/04/2020

Purtroppo ancora una vittima nel Vallo di Diano e si tratta nuovamente di un ospite del Centro Juventus di Sala Consilina, la casa di riposo salese duramente colpita dal Coronavirus. In questo caso però, la donna 87enne, che si trovava al Campolongo Hospital di Eboli, era guarita dal Covid-19, come certificato anche dalla negatività del tampone su di lei effettuato, ed era previsto un ritorno a Sala Consilina. Ma l’anziana, per via delle patologie pregresse, non ce l’ha fatta, e questa mattina purtroppo, dal presidio ebolitano, è arrivata la notizia del decesso. Nel Vallo di Diano non si registrano nuovi casi, il bilancio sale però a 16 decessi, con 151 contagi.

Nel Cilento continua ancora il periodo positivo. Infatti, è dallo scorso 17 Aprile che non viene registrato un nuovo caso di Coronavirus, e negli ultimi giorni in varie comunità, come Agropoli, Montecorice, Omignano e Salento, sono arrivate buone notizie riguardo le negatività dei tamponi, che hanno scongiurato un aggravarsi del totale dei contagi nel territorio cilentano, che resta sempre invariato, con 23 casi ad Agropoli (compresi 3 decessi e 3 guarigioni), 4 a Vallo della Lucania, 3 a Casal Velino, 2 a Sessa Cilento e Vibonati, 1 a Laurino, San Mauro La Bruca, Capaccio Paestum e Montecorice.