Agropoli: Donati 70 kg di carne di cinghiale alla Caritas “Padre Giacomo Selvi” dalla Federcaccia italiana

Attualità Donati 70 kg di carne di cinghiale alla Caritas “Padre Giacomo Selvi” dalla Federcaccia italiana
  Condividi:  
860 30/05/2020

Bel gesto di solidarietà verso 30 famiglie agropolesi da parte della Federcaccia italiana.

La sezione Federcaccia italiana ” Agropoli” presieduta da Vincenzo Berardi, ha organizzato la donazione di circa 70 kg di carne di cinghiale proveniente da attività di Selecontrollo nel Parco Nazionale del Cilento Vallo di diano e Alburni. La carne, dopo le verifiche sanitarie effettuate dall’istituto zooprofilattico di Portici, è stata distribuita a circa 30 famiglie presso la Caritas sita presso la chiesa Padre giacomo Selvi.

Al momento della consegna erano presenti oltre a Vincenzo Berardi, pres. Federcaccia italiana, il presidente provinciale della Federazione italiana della caccia Luigi Spera, i responsabili della Caritas prof Palladino e il Sig. Di Lucia insieme ad alcuni Selecontrollori del Parco Nazionale  del Cilento Vallo di Diano e Alburni.

Un bel gesto di solidarietà che arriva in un momento delicato per la città di Agropoli.