Ads-Elysium-lunga

Agropoli: I chiarimenti del Sindaco Coppola sulla fase 2

Attualità I chiarimenti del Sindaco Coppola sulla fase 2
  Condividi:  
845 28/04/2020

Il Sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, in diretta su Cilento Channel, ha parlato delle nuove predisposizioni nazionali, chiarendo alcuni dubbi per quanto riguarda la città.

Sui controlli delle tessere sanitarie negli esercizi commerciali, Coppola ha chiarito che, dalla fase 2, non verranno più svolti: “Dal 4 Maggio comincerà una nuova fase – dichiara il Sindaco – ci saranno controlli diversi. Chiediamo ai cittadini di avere un atteggiamento di collaborazione, le regole andranno seguite fuori casa, dobbiamo convivere con il virus perché sarebbe più grave il crollo dell’economia. Non controllerò più le uscite con la tessera sanitaria, ma si uscirà comunque solo per motivi validi. Non dobbiamo fare passi indietro.

Il Sindaco ha anche parlato delle nuove possibilità di uscire, rispondendo a qualche dubbio che c’era fra i cittadini: “I motivi per gli spostamenti ora sono di più, ma ancora non si può fare quello che si vuole. Cambia semplicemente che ora posso fare visita ad un congiunto, sempre con autocertificazione e senza creare assembramenti. Si è aggiunto anche che si può rientrare nella propria residenza, anche da un altra regione. L’autocertificazione rimarrà una cosa quotidiana – afferma Coppola – si potrà fare attività fisica individuale ed anche con i figli, ma non si tratta di una passeggiata”.

Infine, il primo cittadino annuncia una novità per le attività commerciali, che sono aperte o che hanno deciso di riaprire: “Abbiamo stabilito che per la sanificazione dei locali va istituito un registro nel quale il proprietario dell’attività dovrà segnare tutte le azioni di pulizia fatte ogni giorno. Bisognerà raccontare il proprio piano operativo e noi potremo controllare il registro. Si fa riferimento ad ogni tipo di esercizio e tutti dovranno mantenere questo registro”.