Elezioni: Il dato della prima giornata di votazioni in provincia di Salerno

Attualità Il dato della prima giornata di votazioni in provincia di Salerno
  Condividi:  
497 21/09/2020

Seconda giornata di votazioni.

Si sono aperti ieri mattina alle 7 i seggi elettorali e chiusi alle ore 23 per la due giorni di elezioni. Si chiuderanno oggi, invece, lunedì 21 alle 15, le urne che decideranno il destino del Parlamento, attraverso il Referendum Costituzionale per la riduzione o meno del numero dei parlamentari, per nominare il nuovo Presidente di Regione e per decidere il nome dei nuovi Sindaci.

Per la nomina dei sindaci, in provincia di Salerno sono 21 i comuni chiamati alle urne: si tratta di Amalfi, Angri, Casal Velino, Cava dè Tirreni, Celle di Bulgheria, Eboli, Ispani, Laurino, Lustra, Maiori, Pagani, Pertosa, Polla, Positano, Postiglione, San Giovanni a Piro, San Marzano sul Sarno, San Valentino Torio, Sant’Angelo a Fasanella, Sassano e Sicignano degli Alburni.

Alle ore 23 di ieri, 20 settembre, la percentuale di votanti in provincia di Salerno è stata del 45,38%.