Ads-Bcc-Comunicilentani-lunga

Attualità: Il governo sta valutando la riapertura sperimentale di asili nido e scuole materne

Attualità Il governo sta valutando la riapertura sperimentale di asili nido e scuole materne
  Condividi:  
264 30/04/2020

Fino ad oggi non vi era stata ancora una posizione del governo in merito alla possibile riapertura delle strutture scolastiche come nidi, scuole dell’infanzia, centri estivi e attività ludiche ed educative dedicate ai bambini, ma nella giornata di oggi il premier Conte ha dichiarato quanto segue.

“Non possiamo ignorare che per molti bambini il pasto nelle mense scolastiche è, di norma, il più completo della giornata; oppure, ancora, che in molte famiglie mancano strumenti informatici adeguati per consentire ai figli di poter continuare a studiare anche a distanza, particolarmente in alcune aree del Paese. Al contempo, se le mura domestiche sono per molti ragazzi un luogo di amore e conforto, per altri esse possono peggiorare situazioni già a rischio, rispetto alle quali la frequenza scolastica è un potente presidio di inclusione”. Lo ha dichiarato nel suo intervento alla Camera dei Deputati  il premier Giuseppe Conte .

“Condivido l’urgenza di ripensare gli spazi educativi in forma ampliata anche con una progettazione degli spazi urbani e anche con l’utilizzo dove possibile degli spazi di prossimità. Occorrerà valutare la possibile apertura in via sperimentale di nidi, scuole dell’infanzia, centri estivi e attività ludiche ed educative dedicate ai nostri bambini”, ha chiarito il premier Conte nell’informativa alla Camera sulla Fase 2.