Ads-Elysium-lunga

Agropoli: Il Natale delle meraviglie prosegue. Sabato 14 dicembre al via “Lagane e struffoli al borgo”

Turismo Il Natale delle meraviglie prosegue. Sabato 14 dicembre al via “Lagane e struffoli al borgo”
  Condividi:  
592 10/12/2019

Proseguono gli appuntamenti inseriti nel cartellone eventi del Natale delle meraviglie di Agropoli. Due le date da segnare, per quanto riguarda le iniziative natalizie di due Istituti scolastici: giovedì 12 dicembre, alle 19.30, l’appuntamento è presso il Cineteatro “De Filippo” per il Concerto di Natale, a cura dell’orchestra del liceo musicale “A. Gatto” di Agropoli; sabato 14 dicembre, alle ore 10.30, stessa location per uno spettacolo natalizio messo in campo dal Primo Circolo Didattico. Nel medesimo giorno, alle ore 18.30, prenderà il via anche l’iniziativa “Lagane e struffoli al borgo” percorso eno-musico-gastronomico, inserito nell’ambito del progetto “M’illumino di Natale”. Alle 21.00 è in programma il concerto del gruppo “Vienteterra”. Con questo ultimo step si completa il percorso dei mercatini artigianali e di Natale che, partendo da Piazza Vittorio Veneto, attraversa Corso Garibaldi, via Patella, gli Scaloni, per giungere al borgo antico.

L’affascinante borgo rivivrà quest’anno anche la tradizione del Presepe vivente. Previste quattro date: 25, 28, 29 dicembre e 5 gennaio 2020, a partire dalle ore 18. Tante altre iniziative si svolgeranno tra il pomeriggio e la sera di sabato 14 dicembre: “Sbandieratori sotto l’Albero” alle ore 18, in Piazza Vittorio Veneto; Mister e Miss Italia Baby Natale, alle ore 20, nella Sala Giovanni Paolo II – Oratorio Santa Maria delle Grazie.

Domenica 15, sarà invece la volta della Tombolata vivente, in Piazza Vittorio Veneto. Una iniziativa coinvolgente da vivere in allegria e spensieratezza nel centro cittadino. Al via alle ore 18. Stesso orario, lunedì 16 dicembre, al Caffè Nazionale, in Piazza delle Mercanzie, per un salto nella storia con “Agropoli, placido mare, aria celeste, sole mordente”. Proiezione di immagini dell’archivio storico del Caffè Nazionale.

Resta operativo in orario pomeridiano (dalle ore 17) il “Castello incantato, la vera dimora di Babbo Natale”, presso il Castello Angioino Aragonese, che domenica scorsa ha registrato ben 800 ingressi. Dal 21 al 30 apertura anche al mattino (ore 10-13). Attiva anche la caratteristica mostra dei presepi artistici, nelle sale nuove dell’antico maniero.

«Dopo il successo dello scorso fine settimana in termini di presenze – afferma il sindaco Adamo Coppola – proseguono gli appuntamenti del Natale delle meraviglie. I riscontri sono positivi e sono certo che nel prosieguo andrà ancora meglio».

c.s.