Santa Marina: Il sogno di Francesco Fortunato, 16 anni, con la sindrome di Asperger si è avverato

Attualità Il sogno di Francesco Fortunato, 16 anni, con la sindrome di Asperger si è avverato
  Condividi:  
847 23/07/2020

Quando l’amore di una madre vince ogni battaglia che appare impossibile.

E’ la vittoria di Biagina Grippo, giornalista e direttrice della testata web Trekking tv e di suo figlio Francesco Fortunato , 16 anni, con la sindrome di Asperger che oggi ha realizzato il suo più grande  sogno. Francesco ha conseguito il brevetto da bagnino.

Biagina, sua madre, ha lottato tanto e continua a lottare per far comprendere come questa condizione fisica non è assolutamente una malattia.

Il campione di nuoto Massimiliano Rosolino ha inviato con un messaggio video i complimenti a Francesco che ha deciso di rispondere e si è raccontato in questa intervista con la mamma Biagina. Emozione espressa dal giovane per “Un campione di nuoto internazionale che commenta un ragazzo semplice come me”
Francesco racconta perché ha deciso di prendere il brevetto, la sua esperienza, il suo nuovo lavoro come bagnino al lido “Coco Bongo” a Policastro Bussentino e ringrazia tutti quelli che si sono complimentati con lui.

“Ho conseguito il brevetto da bagnino per avere la possibilità di salvare delle vite”. Così Franceco Fortunato racconta la sua esperienza.

 

Ascolta la bellissima intervista di Biagina Grippo mamma di Francesco Fortunato, 16 anni, con la sindrome di Asperger.

Francesco, giovane bagnino Asperger risponde al campione di nuoto Rosolino

Francesco Fortunato, 16 anni, con la sindrome di Asperger, forma di autismo ad alto funzionamento, ha conseguito a Salerno il brevetto da bagnino. il campione di nuoto Massimiliano Rosolino ha inviato con un messaggio video i complimenti a Francesco che ha deciso di rispondere e si è raccontato in questa intervista con la mamma Biagina. Emozione espressa dal giovane per "Un campione di nuoto internazionale che commenta un ragazzo semplice come me"Francesco racconterà perché ha deciso di prendere il brevetto, la sua esperienza, il suo nuovo lavoro come bagnino al lido "Coco Bongo" a Policastro Bussentino e ringrazierà tutti quelli che si sono complimentati con lui.http://www.trekkingtv.it/2020/07/23/francesco-giovane-bagnino-asperger-risponde-al-campione-rosolino/

Pubblicato da Trekking TV su Giovedì 23 luglio 2020