Vallo della Lucania: Indagini in corso sulla morte della donna nella casa famiglia del Piano di Zona S8

Attualità Indagini in corso sulla morte della donna nella casa famiglia del Piano di Zona S8
  Condividi:  
396 18/08/2020

 

Si indaga sulla morte della donna, precedentemente uomo, ritrovata senza vita nel pomeriggio di ieri presso la casa famiglia per i senza dimora del Piano di Zona S8 a Vallo della Lucania.

La donna, originaria di Buonabitacolo, ma residente a Vallo della Lucania era conosciuta nel centro vallese, e si trovava nella struttura del Piano di Zona per gravi difficoltà personali, dove ha perso la vita in seguito a delle ferite letali di un’arma da taglio. A ritrovare il corpo senza vita una operatrice della struttura.

Il centro per senza dimora del Piano di Zona S8 a breve avrebbe dovuto chiudere battenti per via delle condizioni in cui versava. Un plesso fatiscente, fino a poco tempo fa riqualificato, ma lasciato nuovamente nel degrado.

Il Comando dei Carabinieri di Vallo della Lucania ora indaga sulla morte, per la quale non si tralascia l’ipotesi di suicidio ma si sospetta maggiormente di un caso d’omicidio, per via delle modalità in cui è avvenuta.

Sulla vicenda vige il massimo riserbo da parte delle forze dell’ordine. Il corpo si trova presso l’ospedale di Vallo della Lucania e domani sarà effettuta l’autopsia.