Ads-Elysium-lunga

Agropoli: La città piange Antonio Ruocco detto il “Tigre”

Attualità La città piange Antonio Ruocco detto il “Tigre”
  Condividi:  
9546 15/03/2021

Lo si vedeva sempre al porto di Agropoli Antonio Ruocco detto “Tigre”, uno straordinario personaggio molto intrigante per via del suo aspetto e per il soprannome che portava. Era il custode principe del porto agropolese e il faro di una storia tradizionale marinara. Una vita trascorsa nella marineria agropolese. Tra i primi ad intuire l’importanza della creazione dei pontili nel porto, come volano del turismo nautico. Antonio se nè andato tra le onde, quasi in silenzio a causa di una malattia. Nel suo sguardo apparentemente minaccioso si celava un uomo rispettoso, altruista e dignitoso, grande lavoratore e bravo genitore. Mancherà a tutti “Il Tigre”, mancherà un altro simbolo di Agropoli, un altro personaggio che ci ha resi orgogliosi di essere agropolesi. La redazione tutta di Cilento Channel esprime le pi+ sentite condoglianze alla famiglia.