Novi Velia: La comunità novese piange la scomparsa di Nicola Taddeo deceduto a causa del Covid-19

Attualità La comunità novese piange la scomparsa di Nicola Taddeo deceduto a causa del Covid-19
  Condividi:  
612 17/11/2020

 

Tutti speravano che ce  l’avrebbe fatta e invece Nicola, poco più di 57 anni e una vita davanti, se n’è andato. Strappato alla sua famiglia, alla sua vita, ai suoi grandi amori dal Coronavirus, che non gli ha lasciato scampo. Nicola era ricoverato da una settimana nel reparto rianimazione del San Luca di Vallo della Lucania ed il suo cuore ha cessato di battere per arresto cardiaco. Era stato intubato a seguito del peggioramento delle sue condizioni di salute. L’uomo era sposato. Sotto choc la comunità locale. Il suo sorriso trasmetteva gioia, così come il suo encomiabile altruismo, a tutti colori che, in tanti anni ha servito presso una nota attività commerciale della cittadina vallese. Tantissimi i messaggi di cordoglio pubblicati su vari profili di Facebook. L’intero Cilento si stringe al dolore che ha colpito la moglie e tutte le persone a lui care.

“Caro Nicola nessuno di noi avrebbe mai immaginato che questo giorno sarebbe arrivato così all’improvviso e che saremmo stati qui a ricordare insieme la bella persona che sei, il tuo coraggio e la tua determinazione, il tuo entusiasmo e la tua forza, la tua grinta, la tua allegria e sopratuttp la tua generosità e il tuo altruismo”.