Agropoli: Massimo La Porta: il progetto sicurezza ad un passo dalla realizzazione

Attualità Massimo La Porta: il progetto sicurezza ad un passo dalla realizzazione
  Condividi:  
573 04/09/2020

Attivare una sinergia tra la polizia municipale e il comando compagnia carabinieri di Agropoli per il controllo della sicurezza attraverso la videosorveglianza. A ribadire la volontà di debellere atti di inciviltà nelle ore notturne in città, è stato il presidente del consiglio Massimo La Porta nello scorso consiglio comunale che ha anche formulato gli auguri al comandante della polizia municipale di Agropoli Carmine Di Biasi per il suo pensionamento, e salutato poi il nuovo comandante Maurizio Cauceglia: “voglio formulare gli auguri a nome di tutta l’Assise comunale al nuovo comandante Maurizio Cauceglia, – ha detto La Porta – egli ha dimostrato negli anni partendo dal basso, di poter ambire a questo comando. Inoltre vorrei fargli una raccomandazione, come più volte ho ribadito, ritengo che sia fondamentale seppure siamo una città sicura, di dovere implementare il sistema di videosorveglianza per il quale il nostro comune ha fatto un grosso investimento. Il nostro comando purtroppo – continua La Porta – non può garantire una presenza del personale ma credo che possiamo mettere in campo una cabina di regia che condivisa con il comando dei carabinieri di Agropoli, possa mettere fine a quegli atti di inciviltà, disturbo della quiete pubblica, vandalismo, eccessi di velocità sulle strade che arrecano un danno enorme ai cittadini e all’immagine stessa della città”. Il presidente del consiglio Massimo La Porta ha concluso affermando di avere già discusso del progetto con il comandante dei carabinieri di Agropoli Carmine Perillo e con il comandante della polizia municipale Maurizio Cauceglia che stanno già lavorando sulla fattibilità del progetto.

Guarda il video