Agropoli: Ospedale Civile, Picarone: “Garantite tutte le figure necessarie, sarà un mese importante”

Attualità Ospedale Civile, Picarone: “Garantite tutte le figure necessarie, sarà un mese importante”
  Condividi:  
486 06/06/2020

 

Ad intervenire sulla riapertura dell’ospedale civile di Agropoli è stato anche il Consigliere regionale e Presidente alla commissione bilancio Franco Picarone.

Il Consigliere, intervistato dai nostri microfoni, ha parlato del nosocomio agropolese, che dopo la cerimonia a Castellabate per l’avvio dei lavori presso l’area portuale,è stato visitato da numerose figure istituzionali, compreso il Governatore:

“Sono in atto le procedure di reclutamento del personale, che consentiranno di aprire per l’estate il punto di pronto soccorso e tutti i reparti previsti, in questo caso si mantiene la promessa. Questa struttura, che ha avuto interventi di ristrutturazione importanti, riesce ad aprire proprio per la scelta lungimirante che fu fatta di farne un ospedale Covid. Non perché deve essere tale – afferma Picarone – ma perché il Covid consente di fare questo reclutamento straordinario di personale, che noi dobbiamo rendere stabili e definitivi. Consentirà di avere tutto il personale che serve nella struttura”.

Picarone conclude: “Siamo soddisfatti perché arriva a compimento un progetto per il quale mi sono speso molto, e che la comunità aspettava da tempo che si realizzasse (…) Quello che verrà fatto nei prossimi giorni garantirà di aprire il presidio e di avere le figure necessarie. Sarà un mese importante, questa battaglia e ansia dei cittadini trova una sua soddisfazione”.