Montecorice: Piccirilli nomina la nuova Giunta: consigliere di minoranza come Vicesindaco

Politica Piccirilli nomina la nuova Giunta: consigliere di minoranza come Vicesindaco
  Condividi:  
1261 08/10/2020

Non si placano i malumori per la politica di Montecorice, sulla quale sta discutendo l’intero Cilento.

Dopo la decisione del Sindaco Pierpaolo Piccirilli di revocare i ruoli di assessore e vicesindaco a Filomena Lamanna e Pasquale Tarallo per motivi ancora poco chiari, arriva un’altra scelta che ha dell’incredibile: nominata la nuova Giunta comunale, il ruolo di Vicesindaco va a Raffaele Del Mastro, consigliere di minoranza e capo dell’opposizione. A Roberto Malzone, appartenente alla maggioranza, il restante ruolo di assessore.

Riguardo la vicenda arriva il commento incredulo di Pasquale Tarallo, ormai ex Vicesindaco: “Per perseguire gli obiettivi programmatici, il Sindaco nomina Vicesindaco il capo dell’opposizione. Ha azzerato, dopo la Giunta, anche il risultato elettorale siglando di fatto un patto per le prossime elezioni pensando così di garantirsi la terza rielezione“.

Tarallo, nel suo commento sui social, inoltre, invita i rappresentanti politici di Montecorice a reagire: “Dalla maggioranza e dal Consiglio comunale ci si aspetta uno scatto di dignità nel rispetto del risultato elettorale e dell’interesse pubblico che questo accordo calpesta e umilia. Una cosa mai vista”.

In effetti, una situazione unica nel suo genere, che per molti sembrerebbe legata ad accordi fra i due esponenti politici delle fazioni.