Agropoli: Presso il Liceo A. Gatto la presentazione del murale in memoria di Biagio Manganelli

Attualità Presso il Liceo A. Gatto la presentazione del murale in memoria di Biagio Manganelli
  Condividi:  
495 16/05/2022
Cilento Channel in Regione Campania sul canale 180 dal 1° luglio 2022

 

Sabato, 21 maggio 2022, alle ore 11.00, nella sede di Via Pio X, sarà presentato il murale dedicato a Biagio Manganelli, studente del Liceo Musicale, tragicamente scomparso nel 2019.
L’opera è stata realizzata dall’artista Marco Vecchio, dopo aver condiviso con la scuola la storia di Biagio, le sue passioni per il mare, la musica, la poesia, la vita tutta.
“Per me dipingere questo muro è stato come fare un viaggio! Conoscere l’anima di Biagio attraverso i suoi versi, provare a immaginarlo! Conoscerlo attraverso le voci che me lo hanno raccontato … forse non si muore mai veramente! Si diventa solo aria, parola, ricordo! Cosi sono nati dapprima 6 bozzetti, frutto di lunghe riflessioni, colori o simboli come un linguaggio cifrato e, in ultimo, un affresco di 12 metri, la prova per me più difficile, non tanto per le sue dimensioni, quanto per il suo significato! Entrare nel mondo di una bellissima anima come un’orchestra e cercare di ritrarla, preoccuparsi di non tradirla!” – commenta l’artista.

In questi anni la scuola non ha mai dimenticato di entrare nella memoria di Biagio. “E’ stato semplice e naturale ricordare Biagio perché era un ragazzo splendido che brillava di valori profondi di cui ha lasciato tracce indelebili. Ed è per questo che mai smetteremo di ritrovarlo nella nostra memoria quotidiana” – afferma il Dirigente Scolastico, dott.ssa Anna Vassallo.

Saranno presenti alla cerimonia il Dirigente Scolastico, dott.ssa Anna Vassallo, l’artista Marco Vecchio, autore del murale, i docenti, i collaboratori scolastici, i compagni, gli amici, i genitori Clelia e Giuseppe.
Tra gli ospiti, ci sarà il prof. Paolo Apolito, antropologo di grande levatura culturale.
Saranno, inoltre, presenti alla manifestazione il dott. Adamo Coppola, il dott. Enzo Mazza, presidente del Circolo Canottieri Agropoli, il dott. Giovanni Minucci, presidente dell’Associazione Cilento4all i quali si sono impegnati per portare a termine una “deriva” realizzata da Biagio con i suoi compagni che sarà a lui intitolata ed utilizzata per organizzare corsi di vela destinati ai ragazzi disabili.
Gli studenti e le studentesse del liceo musicale accompagneranno il ricordo di Biagio con la musica che lui amava tanto: un abbraccio, colmo di affetto, per i suoi genitori.
Dopo la presentazione dell’affresco, ci sarà nell’aula magna della scuola un altro momento dedicato a Biagio e alle sue “Nuvole”.