Sapri: Protocollo anticovid per un passeggero a bordo del treno regionale Napoli-Cosenza

Attualità Protocollo anticovid per un passeggero a bordo del treno regionale Napoli-Cosenza
  Condividi:  
549 19/06/2020

Si sente male a Bordo del Treno Regionale- Napoli- Cosenza delle 09,10: scatta subito il Protocollo covid per un passeggero di Origine Calabrese. Trasportato presso l’Ospedale Dell’Immacolata di Sapri per il trattamento pre- Triage è stata sottoposta immediatamente, ed in via del tutto precauzionale,al Tampone. L”esito arriverà in giornata.

A Gestire la situazione d’emergenza oltre al Personale Sanitario del 118, anche la Polfer diretta da Carmine Nicodemo.
Circa una ottantina di Passeggeri a bordo del convoglio al momento del blocco. La persona lamentava una forte tosse sospetta, il Capotreno ha così deciso di bloccare immediatamente il treno nella stazione saprese ed ha isolato anche le persone che erano nel suo stesso scompartimento, circa 10 viaggiatori. Fortunatamente però per la donna  il test rapido ha dato esito negativo e la temperatira corporea era normale. Ora bisognerà solo attendere l’esito del tampone che arriverà in giornata. Dopo quasi due ore di blocco il treno è ripartito .

foto: Sapri Live