Ads-Bcc-Comunicilentani-lunga

Attualità: Riaperture dal 18 Maggio: c’è intesa fra Governo e Regioni

Attualità Riaperture dal 18 Maggio: c’è intesa fra Governo e Regioni
  Condividi:  
478 12/05/2020

Dopo giorni di discussione, nella serata di ieri, al termine di una videoconferenza con il Premier Conte, il Ministro Boccia ed il Ministro Speranza, insieme ai governatori delle Regioni, si è trovato un accordo per la decisione autonoma degli enti regionali di aprire le attività al pubblico, come negozi di vendita al dettaglio, bar, ristoranti, parrucchieri e centri estetici.

Dal 18 Maggio infatti, sarà una scelta dei presidenti regionali, che ovviamente verrà fatta in base ai dati sui contagi nella regione, con delle differenziazioni, ed il Governo fornirà delle linee guida che gli esercizi commerciali dovranno seguire, e che saranno pronte nei prossimi giorni. Però nel caso dovesse verificarsi un incremento dei contagi, il Governo potrà disporre nuove chiusure dov’è avvenuto la risalita della curva epidemiologica.

Il Comitato tecnico scientifico è al lavoro per fornire i protocolli di sicurezza per le attività entro venerdì, e che con ogni probabilità vedranno cambiamenti significativi nel modo di lavorare dei vari settori. Ed è palese che ne andrà a risentire chi ha meno spazio nel suo locale, soprattutto per i ristoranti che all’interno perderanno molti posti, ma anche per i piccoli negozi, che potranno servire un solo cliente alla volta.