Ads VIlla Franca Liungo

Agropoli: Richiesta di Legambiente Agropoli su posizionamento gavitelli baia Vallone o Saùco.

Attualità Richiesta di Legambiente Agropoli su  posizionamento gavitelli baia Vallone o Saùco.
  Condividi:  
306 15/05/2020

 

Con l’approssimarsi della stagione estiva il circolo Legambiente di Agropoli chiede di garantire la balneazione sicura anche nella baia del Vallone o Saùco tra Agropoli e Castellabate, che presumibilmente sarà più frequentata degli anni passati per evitare l’assembramento che si verifica tutti gli anni sulla spiaggia di Trentova, in un periodo di convivenza con il COVID 19. Negli anni scorsi le imbarcazioni ormeggiavano vicino agli scogli, creando un oggettivo pericolo per i bagnanti. Pertanto, è necessario che nella baia suddetta siano posizionati dei gavitelli, saldamente ancorati sul fondo per evitare che la mareggiate possano disancorarle, per garantire la balneazione sicura ed il rispetto dell’ordinanza dell’Ufficio Circondariale Marittimo relativa alle zone di mare riservate alla balneazione, che sono quelle ad una distanza di 200 metri dalla spiaggia e 100 metri dalle coste alte o a picco sul mare.