Ads-Elysium-lunga

Capaccio Paestum: Ripristino dei percorsi tattili per non vedenti nell’Area Archeologica

Attualità Ripristino dei percorsi tattili per non vedenti nell’Area Archeologica
  Condividi:  
142 21/05/2020

Deliberati dall’Amministrazione di Capaccio-Paestum, guidata dal Sindaco Franco Alfieri, dei lavori di ripristino e messa in sicurezza dei percorsi tattili per non vedenti che si sviluppano lungo via Magna Graecia, nell’Area Archeologica di Paestum.

Tali percorsi per non vedenti o ipovedenti, in seguito a dei sopralluoghi pe verificare la fattibilità di effettuare questi interventi, sono risultati quasi totalmente dissestati e con grosse sconnessioni, e quindi da considerare un rischio per l’incolumità pubblica e privata.

L’Amministrazione capaccese ha quindi deciso di intervenire con la messa in sicurezza di queste aree, vista la necessità. I lavori saranno finanziati con fondi di bilancio comunale e l’importo stanziato è pari a 57.500€, di cui 47.500 circa destinati ai lavori e 10 mila stanziati come somme a disposizione della stazione appaltante.

Continua così il lavoro del Comune di Capaccio-Paestum nel valorizzare e migliorare tutti i servizi disponibili nell’Area Archeologica di Paestum, la più grande attrattiva del Cilento.