Ads-Elysium-lunga

Campania: Sanità, Spinelli: «Nel mio programma un nuovo piano sanitario vero ed efficace»

Attualità Sanità, Spinelli: «Nel mio programma un nuovo piano sanitario vero ed efficace»
  Condividi:  
96 07/09/2020

Tra le battaglie portate avanti da Costabile Spinelli negli ultimi anni, vi è quella legata alla sanità del territorio cilentano e all’ospedale agropolese, messi a serio rischio dalla politica regionale della giunta De Luca. Il candidato di Forza Italia continua la sua opera, rivendicando quanto fatto in passato: «Sono stato l’unico a ricorrere al Tar – la cui discussione è prevista ad ottobre – contro il piano regionale di programmazione che prevede l’accorpamento all’ospedale di Vallo della Lucania e l’esclusione dalla rete d’emergenza. Sono trascorsi cinque anni dalle promesse elettorali – continua Spinelli – e ad oggi ci ritroviamo nuovamente a parlarne».
«La sanità del territorio va riorganizzata – propone – è necessaria un’azione che risponda alle domande del territorio, dai punti nascita di Sapri e Polla alle reti oncologiche. Lavorerò ad un nuovo piano sanitario, questa volta veramente efficace. Le esigenze sono cambiate e devono cambiare anche le disposizioni regionali, adeguandosi a quanto chiesto dai cittadini. La sanità deve essere il cardine delle nuove progettazioni perché ad essa non si può più rinunciare. L’Europa stanzierà fondi importanti e dobbiamo essere pronti a riceverli con leggi ad hoc. Il tempo delle chiacchiere e delle promesse è scaduto – conclude – si faccia spazio a un impegno serio nel campo della salute affinché essa torni ad essere un diritto primario del cittadino».