Ads-Elysium-lunga

Sanità: Scotillo – Fisi Sanità “Nell’ASL totale confusione sulle assunzioni”

Attualità Scotillo – Fisi Sanità “Nell’ASL totale confusione sulle assunzioni”
  Condividi:  
217 01/05/2020

Rolando Scotillo, di FISI Sanità, ha partecipato al programma “Diretta News” su Cilento Channel per trattare l’argomento assunzioni di medici e infermieri presso l’ASL Salerno, di bandi di concorso e numeri di bilancio: “Nell’ASL c’è ancora una situazione di totale confusione – ha detto Scotillo – Ci sono fraintendimenti sul fabbisogno di personale, anche perché c’è confusione sulle mansioni da svolgere. Quindi capire di quante persone ha bisogno l’ASL e di quante ce ne siano nelle rispettive mansioni, risulta abbastanza difficile. Noi abbiamo avuto sempre questa grande carenza organica, dobbiamo ancora capire con quale strumento l’ASL intende andare avanti. Al momento concorsi non ce ne sono, però se n’era tentato uno per Oss, ma che risulta al momento bloccato. Fare dei concorsi in questo periodo è sempre più complicato perché ogni struttura ospedaliera cerca di tirare a se il personale, la difficoltà è anche questa sulle assunzioni dell’ASL. Dopo l’emergenza Covid incominceremo a chiedere chiarezza su quello che è il reale fabbisogno di strutture sanitarie e anche per quanto riguarda l’ospedale di Agropoli”.