Agropoli: Sospensione attività Guardie Ambientali N. I.T.A.: “Proseguiremo senza interruzione”

Attualità Sospensione attività Guardie Ambientali N. I.T.A.: “Proseguiremo senza interruzione”
  Condividi:  
302 01/08/2021

 

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa della N.I.T.A. Salerno.

In seguito a  degli articoli apparsi sui quotidiani online “ in relazione ad una presunta sospensione delle attività delle Guardie Ambientali N.I.T.A. di Salerno si intende, con il presente comunicato, tranquillizzare tutta la popolazione del territorio interessato, in uno agli Enti locali con cui sono in corso incarichi, che le attività della nostra organizzazione al fianco delle Forze dell’Ordine stanno proseguendo con regolarità e non subiranno alcuna interruzione e/o sospensioni (tant’è vero che stamattina le Guardie Ambientali NITA hanno partecipato con i Carabinieri Forestale del Parco del Cilento alla messa in sicurezza di alcuni esemplari di uccelli protetti nel fiume Testene di Agropoli ed affidati a questo coordinamento provinciale. Inoltre, si è provveduto sempre con i Carabinieri Forestale di Agropoli ad espletare servizio ed affiancamento su delicate indagini di incendi nel territorio centrale).
Si ritiene, infatti, privo di efficacia il provvedimento di “sospensione” disposto dalla presidenza nazionale, attesa l’autonomia giuridica, patrimoniale, di bilancio, ed operativa di cui gode la nostra associazione. La stessa, infatti, essendo regolarmente iscritta al registro regionale del volontariato (giusto decreto della giunta della regione Campania n°775 del 07/12/2020) agisce in virtù di un potere conferitogli dalla legge, e non di un eventuale riconoscimento di altra associazione “madre” la quale, al massimo, potrà revocare l’affiliazione conferita.
D’altronde si intuisce il carattere pretestuoso della contestazione vista la sua genericità (gravi irregolarità?), tra l’altro mai contestate e sfornite il qualsivoglia riscontro probatorio. Di tanto ci si riserva di adire l’Autorità Giudiziaria, anche in sede penale.

Contrariamente a quanto sostenuto, il buon andamento della associazione è comprovato dai numerosi incarichi che nel corso degli anni sono stati affidati alla stessa proprio dagli enti comunali e provinciali in ausilio alle istituzioni locali ed alle Forze dell’Ordine. In tale ambito, si rammenta, come alcun addebito è stato mai mosso nei confronti della NITA dalle istituzioni stesse, ma anzi la fiducia del nostro lavoro al fianco delle forze dell’ordine è cresciuta sempre di più, giorno dopo giorno.