Castellabate: trasferiti al Piano di Zona S/8 368.710,82 Euro dell’avanzo di gestione dell’ex Ufficio di Piano

Attualità trasferiti al Piano di Zona S/8 368.710,82 Euro dell’avanzo di gestione dell’ex Ufficio di Piano
  Condividi:  
317 06/05/2020

Con protocollo dello scorso 28 aprile, il comune di Castellabate ha trasferito la somma di 368.710,82 al comune di Vallo della Lucania in qualità di Ente capofila del Piano di Zona S/8 a chiusura dell’attività di rendicontazione dell’ex Piano di Zona S/7, che precedentemente era gestito dal comune di Castellabate. Il sindaco Costabile Spinelli, ha dichiarato che tali risorse, che erano nella disponibilità del Comune di Castellabate, sono state messe a disposizione di tutto il territorio dell’Ambito S/8, tenendo conto della drammatica situazione socio-economica che stanno vivendo le fasce di popolazione più deboli per l’emergenza Covid-19. “Sarebbe auspicabile distribuire la somma in quote a tutti i Comuni dell’ambito – ha detto Spinelli – la cifra, potrebbe rivelarsi indispensabile per le Amministrazioni in difficoltà dovute alle richieste di supporto al reddito, ed essere utilizzate maggiormente per incrementare le risorse dei buoni spesa stanziate dal Dipartimento della Protezione Civile.