Cilento: Tutti negativi i tamponi di Agropoli. Salgono a 23 i casi a Pisciotta. 40 i positivi totali nel Cilento

Attualità Tutti negativi i tamponi di Agropoli. Salgono a 23 i casi  a Pisciotta. 40 i positivi totali nel Cilento
  Condividi:  
1239 01/08/2020

Ad Agropoli tutti analizzati i tamponi :

Ad Agropoli tutti negativi i tamponi analizzati ieri presso il laboratorio di Eboli, come annunciato dal sindaco Adamo Coppola. Circa 105 i tamponi effettuati in totale in settimana su tutti i cittadini posti in isolamento fiduciario dall’inizio delle verifiche da parte dei sanitari dell’Asl di Salerno dal primo contagio registrato in città.  Al momento restano 6 le persone positive.  Agropoli tira un sospiro di sollievo.

Pisciotta registra due nuovi contagi nella giornata odierna:

C’è un altro caso positivo nella comune di Pisciotta che fa salire il numero dei contagi a 23. A darne conferma alla nostra redazione è il COC di Pisciotta.

Proprio nella giornata di oggi il primo cittadino Ettore Liguori aveva pubblicato su Facebook una nota stampa rivolta ai suoi concittadini e turisti.

“Carissimi Concittadini, Gentili Ospiti, dopo le drammatiche giornate di questa primavera, il virus non è ancora scomparso e tutta l’Italia, anzi l’intero pianeta, deve tuttora fare i conti con lo stato di emergenza, anche se, almeno in Italia, non più drammatico come quello vissuto nei mesi scorsi. La chiusura totale, e il responsabile impegno della nostra comunità, avevano tenuto Pisciotta del tutto esente dal contagio. La riapertura, unita a qualche incauto comportamento, ha modificato questa realtà, e abbiamo dovuto registrare anche nel nostro Paese alcuni casi. Nessuno di questi casi si è mai verificato né a Pisciotta Capoluogo né a Rodio. Anche a Marina la situazione è pienamente sotto controllo, con l’isolamento delle persone coinvolte e di quelle con esse entrate in contatto. È stato inoltre eseguito uno screening di massa su tutti gli operatori delle strutture commerciali e portuali, con esito totalmente negativo.
A Caprioli si registra in oggi un unico caso, pure questo legato al sub-focolaio della Stazione Vecchia, e si sono adottate tutte le misure per verificare i contatti e circoscrivere gli effetti. Pisciotta è sicura e scrupolosamente controllata, ed è perfettamente in grado di ospitare come sempre tutti quelli che vogliono godere del suo mare, dei suoi ulivi, dei sui borghi, delle sue accreditate strutture ricettive, delle sue case sul mare, in collina e nei borghi, dei suoi ristoranti di eccellenza, dei suoi bar, delle sue rinomate osterie e pizzerie. Non c’è alcun motivo per rinunciare a tutto questo e intendo responsabilmente incoraggiare tutti quelli che amano Pisciotta a “vedersene bene” , rispettando le regole, anche in questa estate, come in tanti già stanno facendo”. 

La situzione a Castellabate:

Negativi tutti e 30 i tamponi effettuati a Castellabate. 23 di questi erano ristretti ad un unico nucleo familiare che aveva partecipato ad un pranzo battesimale ed erano venuti a contatto con un non residente asintomatico risultato positivo al Covid-19.

«Avevo espresso fin da subito le mie rassicurazioni sulla totale trasparenza in merito al caso, che è stata da subito circoscritto ed esaminato – ha dichiarato il sindaco Spinelli – le voci hanno provocato grande agitazione e dobbiamo evitare sempre inutili allarmismi che risultano essere nocivi al nostro stesso territorio. Dobbiamo però continuare sulla stessa strada che stiamo percorrendo da marzo con il ligio rispetto delle regole e con senso il responsabilità di ognuno di noi nella gestione di un comune turistico che si appresta a vivere il periodo di maggior afflusso di persone». Revocata anche l’ordinanza n. 33/2020 che poneva alcuni divieti a intrattenimento, feste e cerimonie, emanata in via precauzionale in attesa dell’esito dei tamponi.

Pollica continu ad essere comune Covid free:

“Il Comune di Pollica continua a non avere alcun caso COVID 19!” A farlo sapere è il sindaco Stefano Pisani.
Sui 215 tamponi effettuati durante lo screening di massa eseguito in questi giorni i risultati sono tutti negativi.

Sale quindi a 40 il numero dei contagiati nel Cilento:  6 ad Agropoli, 6 a Capaccio, 3 a Casal Velino, 2 a Centola e 23 a Pisciotta