Ads-Elysium-lunga

Ogliastro Cilento: Un pensiero “goloso” per i piccoli cittadini del borgo cilentano

Attualità Un pensiero “goloso” per i piccoli cittadini del borgo cilentano
  Condividi:  
329 21/12/2020

In questo momento particolarmente difficile per tutti, l’amministrazione comunale di Ogliastro Cilento, non dimentica i suoi piccoli concittadini. Il Natale è lo stupore e la meraviglia che ritroviamo negli occhi dei bambini e questa magia, nonostante il periodo che preoccupa, va difesa e protetta; i piccoli hanno il diritto di sentire e vivere l’atmosfera natalizia nonostante un Natale diverso dagli altri anni. Il sindaco, Michele Apolito, non potendo fare il consueto giro prenatalizio nelle scuole, a causa della chiusura delle strutture dovuta all’emergenza epidemiologica, non ha rinunciato a far sentire la sua vicinanza attraverso una tradizione che dura nel tempo.
A partire da oggi, 21 dicembre, come è già stato fatto a Pasqua durante il primo lockdown, verranno consegnati a domicilio, direttamente dagli amministratori comunali dei pensieri “golosi” a tutti i bambini della scuola dell’infanzia e della scuola primaria. Il tutto sarà svolto nel rispetto delle normative vigenti anti-Covid e secondo le dovute precauzioni.  Si tratta di un “gesto di vicinanza‒si legge dalla pagina facebook del Comune di Ogliastro C.to‒. L’arrivo dei regali, susciterà sicuramente quel pizzico di emozione e curiosità nei bambini, un nuovo pacco da scartare che non si aspettano, qualsiasi cosa esso contenga; insegnando agli adulti, ancora una volta, quanto i piccoli gesti siano realmente grandi.