Agropoli: “Vogliamo essere pronti per il primo week-end di Giugno” l’obiettivo di Coppola per la stagione balneare

Attualità “Vogliamo essere pronti per il primo week-end di Giugno” l’obiettivo di Coppola per la stagione balneare
  Condividi:  
683 23/05/2020

Con l’estate in arrivo, ad Agropoli non si discute d’altro. Le spiagge sono l’argomento sulla bocca di tutti e anche il lavoro dell’Amministrazione comunale si sta concentrando in buona parte sulla questione spiagge e le loro modalità con cui le persone ne potranno usufruire.

Però, gli aspetti a cui tenere conto sono molti, e ieri, in diretta su Cilento Channel, il Sindaco Adamo Coppola ha parlato della mole di lavoro e della difficoltà che si sta avendo nell’organizzare questa stagione balneare:

Si è lavorato molto anche oggi sulla questione spiagge e sulla necessità di organizzare, non è semplice – dichiara il Sindaco – ci sono tanti problemi, come quello dei bagni, andrebbero sanificati costantemente. Se mettiamo per esempio 8 postazioni sul Lungomare ci vorrebbero 8 persone a sanificare. Ma vanno sanificati anche gli oggetti portati in spiaggia dalle persone. Stiamo andando col budget un po’ oltre”.

Ma il primo cittadino da comunque una data per la ripartenza della balneazione ad Agropoli: “La pulizia delle spiagge comincerà in modo deciso da lunedì, per essere pronti al primo week-end di Giugno, dove vogliamo essere preparati a 360 gradi. Questo sarà il primo esame per noi”.

Ora che sono state emanate le linee guida della Regione Campania per quanto riguarda le spiagge, ad inizio settimana prossima, il Sindaco, dopo essersi confrontato con la Giunta, presenterà anche il progetto riguardante le spiagge libere.