Agropoli: Aota accusa l’amministrazione Coppola di scarsa competenza turistica.

Turismo
  Condividi:  
2123 16/06/2020

Questo è il terzo anno che gli operatori turistici di Agropoli raccoglieranno la tassa di soggiorno e purtroppo non conoscono, se non in parte e senza documenti alla mano, quali saranno i frutti di questa raccolta. Le richieste fatte negli anni passati non sono state raccolte.