Ottati: Costone roccioso franato il ripristino delle barriere è il primo intervento.

Cronaca
  Condividi:  
1677 16/12/2020

Si è svolto ieri mattina ad Ottati il primo calo dall’alto dei rocciatori per una prima reale fotografia di quanto accaduto lo scorso 10 dicembre, quando alcuni macigni sono franati giù dal costone roccioso sopra la SP12, occupando la carreggiata e causando tanta paura tra i residenti, molti costretti a lasciare le proprie abitazioni in via precauzionale. L’Amministrazione comunale sta lavorando incessantemente per ripristinare la situazione il prima possibile.