Agropoli: Criticità USCA: manca anche il sapone.

Attualità
  Condividi:  
10499 30/12/2020

L’Unità Speciale di Continuità Assistenziale di Agropoli necessita di essere adeguata strutturalmente ai bisogni delle attività che si espletano. Sembrerebbe che agli operatori non venga fornito nemmeno il sapone per lavarsi le mani e quindi la possibilità, se non con oneri a proprio carico, del rispetto delle norme igieniche, mediante il rifornimento di sapone antisettico fondamentale in questa fase pandemica, come previsto dalle linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità