Salerno: Detenzione di ingente quantitativo di materiale pedopornografico: nei guai 52enne.

  Condividi:  
4960 15/06/2021

Negli scorsi giorni, in Salerno, militari del Comando Provinciale Carabinieri di Salerno hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere – emessa dal GIP del Tribunale di Salerno su richiesta della locale Procura della Repubblica – nei confronti di un cinquantaduenne salernitano, con precedenti penali e di polizia, gravemente indiziato di “detenzione di ingente quantitativo di materiale pedopornografico – diffusione a mezzo internet di materiale pedopornografico – diffusione illecita a mezzo internet di immagini o videosessualmente espliciti (cd. revenge porn)”. La vicenda trae origine da una precedente indagine avviata in seguito alla ricezione di numerose email e telefonate anonime a carattere minatorio.