Cilento: La Guardia di Finanza di Salerno recupera l’eredità milionaria sottratta da un medico.

Attualità
  Condividi:  
5051 23/02/2021

I Finanzieri del Comando Provinciale di Salerno, all’esito di un’ indagine delegata della Procura della Repubblica di Lagonegro, hanno eseguito il sequestro di beni per un valore complessivo di oltre 2 milioni di euro, nei confronti di un professionista del B asso Cilento, indagato per il reato di circonvenzione di incapace.