Vallo della Lucania, salvaguardia del “San Luca”: indetta mobilitazione generale per il 7 Agosto

ospedale-san-luca-vallo-della-lucania04-1.jpg
Continua la lotta per la salvaguardia di un’adeguata ed efficiente Assistenza Sanitaria presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Solo un paio di giorni fa si è tenuta una riunione presso la Direzione Sanitaria dell’ospedale tra le organizzazioni sindacali di Presidio Fsi-Usae e Uil, i lavoratori dei reparti di Chirurgia Generale, Oculistica, Day Surgery, Ortopedia e Pronto Soccorso ed il Direttore Sanitario Adriano De Vita. Nel corso dell’incontro è stata ancora una volta evidenziata la grave ed irrisolvibile carenza di personale che con il passare del tempo aggrava le procedure lavorative dei colleghi costretti a turni massacranti e sempre più demansionati per assolvere a compiti di personale del tutto carente nel Presidio. Vista la incapacità di risoluzione a tali problematiche da parte del Direttore Sanitario, i membri del comitato Pro Ospedale San Luca hanno pensato di riportare le lamentele relative alla cronica carenza di personale direttamente alla Direzione Generale che più volte è stata chiamata in causa. In ragione di ciò è stata indetta una mobilitazione generale per il giorno 7 Agosto con partenza alle ore 8.00 davanti al Presidio Ospedaliero San Luca con direzione la sede dell’Asl Salerno in via Nizza per chiedere la salvaguardia del Presidio Ospedaliero. L’obiettivo è chiedere garanzie per interventi immediati di assunzione di personale per la gestione dei servizi sanitari tutelando la sicurezza dei lavoratori tutti. L’invito è rivolto a tutti.

REDAZIONE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...