FERRAGOSTO A CASTELLABATE: LA NOTTE DEI GIOCHI DI LUCE SUL MARE SPETTACOLO ARTISTICO-PIROTECNICO ALLO SCOCCARE DELLA MEZZANOTTE

 

Nella nMANIFESTO_CASTELLABATE FUOCHI DI FERRAGOSTO_2017.jpgotte più lunga e calda dell’anno, quella di Ferragosto, la spiaggia di Santa Maria di Castellabate si trasforma nella location ideale dell’atteso spettacolo artistico pirotecnico con bagliori sull’acqua. Il 15 agosto rappresenta per il comune cilentano una giornata di grande festa e di intrattenimento che ha tra i momenti più attesi e sorprendenti quello dedicato ai fuochi d’artificio che – allo scoccare della mezzanotte – tingeranno il cielo sorprendendo turisti e cittadini, per la gioia soprattutto dei più piccoli. Sull’incantevole scogliera antistante la Piazza Punta dell’Inferno si rinnoverà la magia del susseguirsi incalzante di colorati luccichii sul mare e tra le stelle con lo sfondo del suggestivo panorama, per celebrare il termine della giornata d’estate più viva e gremita di turisti. Il Sindaco Costabile Spinelli sull’evento: «Castellabate punta molto sullo spettacolo artistico pirotecnico, uno degli appuntamenti più attesi della stagione estiva che, ancora oggi e anno dopo anno, riesce a tenere come d’incanto con gli occhi puntati al cielo tutti coloro che accorrono nel nostro territorio per ammirarlo», e aggiunge: «Lo spettacolo dei fuochi d’artificio si incastona perfettamente in una programmazione di eventi originale e variegata, volta ad allietare le serate dei tanti turisti ma anche a rendere il nostro territorio un luogo da incorniciare nei migliori ricordi delle vacanze per bellezza, ospitalità e servizi».

C.S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...