Agropoli, ancora truffe in città: attenzione

 

truffa ok.jpg
Ancora truffe nella città di Agropoli. Non si arresta questo particolare fenomeno che già diverse volte si è verificato nella cittadina agropolese, in particolar modo a danno di anziani soggetti più vulnerabili da raggirare e quindi di facile bersaglio per i truffatori. Spesso i malviventi con la scusa di dover consegnare pacchi per figli o nipoti con pagamenti in contrassegno, o in veste di falsi ispettori Enel, convincono le loro vittime a farsi rilasciare denaro. L’ultimo episodio è accaduto proprio ieri nel tardo pomeriggio in pieno centro urbano secondo la segnalazione di una residente del posto. Una donna probabilmente italiana ha bussato alla porta con la scusa di dover leggere il contatore. La possibile truffatrice aveva capelli biondi corti tipo caschetto, gli occhiali, era robusta e di altezza media. Indossava una maglia bianca e blu e pantaloni bianchi, e aveva in mano una borsa grande beige e una cartellina. Per via dell’accento della donna tipicamente campano si direbbe che fosse della zona. Non appena la residente del posto ha fatto presente di aver capito il raggiro e che avrebbe chiamato i carabinieri, la truffatrice è scappata cia di corsa. Episodi simili si stanno verificando anche in altre località e non solo ad Agropoli. Si invita dunque a prestare la massima attenzione ed eventualmente di chiamare immediatamente i carabinieri al numero 112.

REDAZIONE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...