Castellabate, un progetto per recuperare l’antico lavatoio 

 


Un centro visita multimediale e un itinerario turistico-tematico degli antichi lavatoi cilentani: si tratta del nuovo progetto che prevede la realizzazione di un Centro Visita nel comune di Castellabate presso un antico lavatoio a pochi passi dall’ufficio postale sulla strada provinciale 61. Inoltre c’è anche il proposito di integrare in un percorso turistico-tematico, fruibile anche in bicicletta, i lavatoi dei comuni partner quali Montecorice e Perdifumo. Il costo del progetto per il comune capofila di Castellabate è pari ad un importo complessivo di euro 200.000. Ciò consentirà una valorizzazione del territorio in particolare a livelllo turistico poichè gli antichi lavatoi comunali sono la testimonianza di ciò che rimane delle vecchie generazioni del territorio, facenti parte di una tradizione trasmessa per decenni molto in voga all’epoca. Simbolo del lavoro femminile e della cultura di un’intera comunità, i lavatoi del piccolo boRgo cilentano risalgono agli anni Trenta. L’edificio è costituito di due vasche di contenimento dell’acqua: una veniva utilizzata per lavare i panni e l’altra per il risciacquo degli stessi. Inoltre la costruzione permetteva di attingere acqua potabile ad una fontana esterna. Era un vero e proprio luogo di aggregazione dove si scambiavano anche conversazioni, ci si riparava dal freddo e dalle intemperie oppure ci si innamorava.

ANNA LAURITO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...