DASPO URBANO, MODIFICATO IL REGOLAMENTO DI POLIZIA URBANO

paestum

Il Sindaco Palumbo «Innalziamo il livello di sicurezza»

 Il Consiglio Comunale ha approvato con un’apposita delibera l’integrazione del vigente Regolamento di Polizia Urbana in base al decreto legge n.14/2017 recante disposizioni in materia di sicurezza delle città. In particolare, sono state individuate le parti del territorio comunale ove poter applicare le procedure di “ordine di allontanamento” e di “divieto di reingresso” nei confronti di chiunque compia atti contrari alla pubblica decenza, eserciti il commercio abusivo o violi le limitazioni poste dal Regolamento di Polizia Urbana. Il “Daspo Urbano” sarà così applicato nelle contrade, nei centri urbani, nella zona archeologica e lungo la fascia costiera. I trasgressori saranno puniti con sanzioni amministrative e pecuniarie che varieranno a seconda dell’illecito commesso.

«Tale modifica, così come richiesta dal D.L. 14/2017, – spiega il Sindaco di Capaccio Paestum, Franco Palumbo – consentirà di innalzare il livello di sicurezza dei cittadini e dei turisti, dotando le forze le forze dell’ordine del territorio e la nostra Polizia Locale di uno strumento di controllo ancora più efficace. Proprio la Polizia Locale assume un ruolo imprescindibile, anche se non tutti hanno compreso l’importanza del loro lavoro e di questo chiederò conto perché non faremo sconti a nessuno quando in gioco c’è la sicurezza dei cittadini».

C.S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...