Venerazione e preghiera in onore di “San Matteo” Nella sede di via Duomo riuniti tutti i Reparti della provincia

 
Nel Salone d’Onore della sede storica della Guardia di Finanza di Salerno si è tenuto un
momento di venerazione e preghiera in onore di San Matteo, protettore delle Fiamme
Gialle di ieri e di oggi, a cui hanno preso parte rappresentanze di tutti i Reparti della
provincia di Salerno accompagnati dai loro familiari e della Sezione dell’Associazione
Nazionale Finanzieri d’Italia (A.N.F.I.) del capoluogo.
Presente all’evento S.E. l’Arcivescovo di Salerno – Campagna – Acerno, Luigi Moretti, che
ha celebrato una funzione religiosa in sobrio stile militare, unitamente al Cappellano
Militare delle Fiamme Gialle, Don Roberto e a Don Michele, Parroco del Duomo.
Al termine del rito liturgico i Finanzieri e i loro familiari hanno potuto ricevere la particolare benedizione impartita con la preziosa reliquia del braccio del loro Santo protettore e si sono dati appuntamento per domani alle ore 10.00 nella Cattedrale per rinnovare l’atto di devozione unitamente a tutta la cittadinanza di Salerno in un clima di serena e gioiosa festività civile e religiosa.
La sezione A.N.F.I. di Salerno, in particolare, attiva anche nel settore della Protezione
Civile, svolgerà il servizio di “guardia d’onore” al Tesoro di San Matteo, custodito all’interno della Cattedrale e visibile al pubblico il giorno 21 di ogni mese.

C.S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...