Sassano, denunciato un 66enne per detenzione e ricettazione di arma da guerra

Foto - Fucile

A Sassano, i Carabinieri di Sala Consilina, coordinati dal Capitano Davide Acquaviva, hanno denunciato un uomo per detenzione e ricettazione di arma da guerra.
I militari della Stazione Carabinieri di Sassano, nel corso di controlli condotti sulla regolare detenzione di armi da parte dei residenti, rinvenivano nella disponibilità di un 66enne, all’interno di un garage, un moschetto-fucile da guerra “Carcano mod. 91/38” cal. 6.5, perfettamente funzionante, di anno di fabbricazione 1941.
Il fucile è un “Modello ‘91”, storico moschetto prodotto nella Fabbrica d’Armi di Terni (Umbria), è stata arma da combattimento utilizzato dalle truppe italiane nel primo conflitto mondiale, successivamente dotazione dei “Balilla” e tristemente noto poiché utilizzato dal killer Lee Oswald per l’assassinio nel 1963 del 35° presidente degli Stati Uniti, John Fitzgerald Kennedy.
L’autorità giudiziaria è stata informata.

C.S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...