A Salerno l’alta moda è di casa.

Lo scorso 5 ottobre l’associazione Voria Creation’s s.p.a. della stilista capaccese Stefania Voria ed il giornalista Vincenzo Pepe hanno organizzato una mini-sfilata di moda nel corso Vittorio Emanuele di Salerno, tra gli sguardi meravigliati e affascinati dei tanti passanti che si trovavano sul centralissimo corso.

Alle 17:30 un bus si ferma in piazza ferrovia a Salerno scendono 9 bellissime modelle che con abiti di alta moda e gioielli, ricavati dalla tecnica della decontestualizzazione, si dirigono con fare deciso verso l’inizio del corso dove in una perfetta formazione di fila percorrono i 300 metri di “passerella”fino a raggiungere l’incrocio con via Santi Martiri Salernitani per poi ripercorrere nuovamente il tragitto e risalire sul bus, lasciando tutti i passanti con sguardo compiaciuto ed incredulo di quanto avessero visto.

A sfilare sono stati gli abiti di due mini collezioni, una dal titolo “Non chi comincia ma quel che persevera” ispirata alle donne arruolate nella Marina Militare e realizzati con in neoprene,tessuto che e adoperato per le mute da sub, ma che negli ultimi anni, tramite una lavorazione chimica, fa parte dei tessuti houte couture. L’altra collezione dal titolo “Mademoiselle Blanche&Noire” é ispirata agli anni 20/30 periodo dell’art decò di cui fa parte la pittrice polacca Tamara de Lempicka. Sempre realizzata in neoprene, dai tagli netti e puliti, foderata con tessuto dipinto a mano dalla pittrice Mariarosaria Verrone, rappresentante delle calle, fiore tanto amato dalla Lempicka. E per concludere c’è un unico abito colorato, fa parte della collezione Rose del deserto. Di colore rosso,chiffon di pura seta, ricamato a mani con perline in vetro e Svarowski.

Uno degli abiti a Novembre sarà donato dalla stilista al Charity Shop dello IEO (Istituto Europeo di Oncologia), ed il ricavato andrà alla ricerca per il cancro.

La stilista Voria ci tiene a ringraziare chi ha dato un aiuto per realizzazione di questo evento, ringrazia: il giornalista Vincenzo Pepe in qualità di Direttore Artistico e designer che ha realizzato i bellissimi gioielli indossati dalle modelle, le modelle Lorenza Carmen Sacco; Maria Luisa Barlotti; Francesca Cappelli; Angela Farzati; Laura Solaro; Alexia Pellegrino; Sara Moscaritolo; Veronica Marculeac; Martina Alessio, i fotografi Giuseppe De Luccia e Dylan Colangelo, il cameramen Maurizio Verdevalle, le visaggiste  Raissa Oppo e Antonietta Capo che hanno realizzato il make-up, la coiffeur Angela Farzati che ha realizzato le acconciature, nonche modella dell’evento, i ragazzie e ragazze dello staff, gli sponsor Medea Beach Resort; Parco dei Principi Hotel che ha offerto un buffet per le modelle e lo staff; ATS Savria che ha messo a disposizione il bus per gli spostamenti; Nausicaa beach club Paestum che ha messo a disposizione i propri spazi per le fasi di preparazione; la Personal Trainer Laura Solaro.

C.S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...