SALERNO, IL CILENTO ABBRACCIA LA COSTIERA

Locandina-Il-Cilento-abbraccia-la-Costiera

Venerdì 27 ottobre alle 20.30 presso il bistrot Cicero, a Salerno, cena a quattro mani con gli chef Giovanna Voria e Raffaele Pappalardo
SALERNO – Creare un ponte tra il Cilento e la Costiera Amalfitana, due fra i territori più ricchi di tradizioni ed eccellenze gastronomiche della Campania e non solo. È l’intento della cena-evento “Il Cilento abbraccia la Costiera”, in programma venerdì 27 ottobre alle 20.30 presso il nuovo bistrot Cicero, in via Ruggi D’Aragona 15-17 (adiacente piazza Portanova), a Salerno. Le due cucine saranno interpretate, in una cena a quattro mani, dagli chef Giovanna Voria, direttrice gastronomica di Cicero, titolare dell’Agriturismo Corbella di Cicerale e ambasciatrice della Dieta mediterranea nel mondo, e Raffaele Pappalardo, nuovo executive chef di Cicero, che nelle sue diverse esperienze internazionali in cucine stellate non ha mai tradito la cucina della sua terra di origine, la Costiera Amalfitana. Il menù degustazione prevede: coppetiello di erbe mediterranee, ceci di Cicerale e ceci neri in emulsione di Limone sfusato d’Amalfi; treccine di mozzarella nella mortella e alici di Cetara con cicciata e alici ammollicate alle erbe d’autunno; fagottino con ricotta di bufala e provola di Tramonti con pomodoro rosso e pomodorino giallo del Cilento con cacioricotta; totano maritato su polenta di ceci neri di Corbella ed erbe spontanee; e mantecato di ricotta di bufala al fico bianco del Cilento e crema di lemonciok con croccante di ceci di Cicerale. Il tutto bagnato con i vini della Tenuta Macellaro e i liquori e i distillati de I Sapori del Cilento. Il prezzo è di 30 euro a persona. I posti sono limitati, pertanto è raccomandata la prenotazione. “Il Cilento abbraccia la Costiera” è solo il primo di una lunga serie di eventi attraverso i quali Cicero, inaugurato il 17 settembre scorso, si farà luogo di diffusione della tradizione enogastronomica mediterranea, campana e cilentana, rappresentate da ospiti d’eccezione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...