Controne, Notevole partecipazione alla Festa del Raccolto

paseggiata ulivi

E’ stata una entusiasmante full immersion nella natura la “Camminata tra gli olivi” che si è svolta a Controne, come in altre località italiane, per iniziativa dell’Associazione Nazionale “Città dell’Olio”, con la partecipazione dell’Associazione “Slow Food Cilento”. In molti hanno compiuto un percorso tra gli ulivi secolari di Controne, da cui ha origine una delle due eccellenze, insieme al fagiolo, del paese ai piedi dei Monti Alburni.

I partecipanti provenivano da Napoli, Salerno, Potenza, e sono stati ben lieti di passeggiare tra i campi sapientemente coltivati dai contronesi, ammirare l’attività della raccolta delle olive, assistere alla molitura del prodotto presso un frantoio locale e degustare l’olio appena realizzato. Immancabile la degustazione del fagiolo, presidio Slow Food. A fare da sottofondo la musica popolare, immancabile, del gruppo “Lo Stiavucco”.

Soddisfatti i partecipanti, soddisfatto il sindaco, Ettore Poti, che ha ben vestito i panni del Cicerone con il compito di illustrare ai presenti la storia di questa coltivazione antichissima, che i contronesi hanno saputo adeguare all’incalzare del progresso, senza, tuttavia, alterarne gli aspetti più importanti: quelli legati alla salvaguardia dell’ambiente, e quelli tesi alla realizzazione di un prodotto di qualità.

L’evento, realizzato nell’ambito del “Premio Extralburno”, progetto promosso grazie a fondi regionali dal Comune con la direzione di Marisa Prearo, esperta in promozione turistica, è stato l’occasione per un instaurare un contatto esclusivo con la natura, per valorizzare le bellezze del territorio e i suoi prodotti, e per lanciare gli appuntamenti del mese di novembre: il progetto prevede, infatti, dal 24 al 26 novembre, il “Premio Extralburno”. La tre giorni accoglierà la tappa nazionale “GirOlio d’Italia” 2017 dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio con allestimenti specifici per la valorizzazione dell’olio d’oliva. In programma vi è l’assegnazione “simbolica” del Premio extrAlburno” al “Miglior Olio”  ed ai ristoratori italiani all’estero che avranno elaborato ricette con il noto “fagiolo di Controne”. Contestualmente dal 24 al 26 novembre si svolgerà la 35^ Sagra del Fagiolo di Controne.

C.S.

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...