Santa Marina, potabilità dell’acqua immessa nelle tubature comunali: Fortunato chiede chiarimenti

FORTUNATO
In seguito agli avvisi diramati dalla Consac S.P.A. negli ultimi giorni, con notizie poco chiare circa le condizioni di potabilità riferite alle immissioni idriche nella condotta del Comune di Santa Marina, il Sindaco Giovanni Fortunato, con una lettera indirizzata al consorzio idrico, chiede chiarimenti urgenti circa le condizioni di potabilità dell’acqua immessa nelle tubature comunali.“Questo Comune è obbligato all’adozione di tutti i provvedimenti necessari nell’interesse della pubblica e privata incolumità – spiega il primo cittadino Giovanni Fortunato- e considerato che continuano a persistere i fenomeni di intorbidamento delle acque in fuoriuscita dai rubinetti del territorio comunale, credo che sia doveroso chiedere alla Consac di rendere conto al Comune di Santa Marina, circa l’effettiva potabilità delle acque immesse nella rete idrica comunale del capoluogo e della frazione di Policastro, al fine di garantire la necessaria diffusione della notizia a tutta la cittadinanza. Ci aspettiamo dall’Ente in questione una risposta immediata, data la problematica che riveste carattere di urgenza”.

C.S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...