Agropoli, un sistema di monitoraggio dei campi elettromagnetici: ecco la nuova proposta del vicesindaco Elvira Serra

AGROPOLI CAMPI ELETTROMAGNETICI
Un sistema di monitoraggio dei campi elettromagnetici nella città di Agropoli: si tratta della nuova proposta dell’assessore all’ambiente e vicesindaco Elvira Serra. Tale monitoraggio richiede la redazione un piano di posizionamento delle antenne radiotelecomunicazioni all’interno del territorio comunale e relativo regolamento per il loro funzionamento. Dunque è prevista una centralina posizionata su immobili comunali ritenuti ad alta affluenza. Considerato che negli ultimi anni è cresciuto notevolmente l’interesse della popolazione per le problematiche connesse agli effetti dell’inquinamento da campi elettromagnetici, è intenzione dell’Amministrazione Comunale realizzare il suddetto progetto e adottare tutti i provvedimenti necessari. L’inquinamento elettromagnetico è un fenomeno figlio del progresso tecnologico e causato dalle onde radio emesse dai campi elettromagnetici: ecco perchè l’esposizione umana ai campi elettromagnetici è una problematica recente che assume notevole interesse con l’introduzione massiccia dei sistemi di telecomunicazione e dei sistemi di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica. Ma anche in assenza di tali sistemi si è costantemente immersi nei campi elettromagnetici per via di tutti quei fenomeni naturali riconducibili alla natura elettromagnetica, primo su tutti l’irraggiamento solare.

ANNA LAURITO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...