“L’INCANTO DEL NATALE A CASTELLABATE” ECCO IL CARTELLONE DEGLI EVENTI CHE ILLUMINERANNO LA FESTA

 Manifesto_incanto_Natale_Castellabate_2017.jpg

Castellabate si conferma Luogo dell’incanto anche a Natale. Il programma, che partirà il 6 dicembre e si concluderà il 5 gennaio, prevede un palinsesto che coinvolgerà il pubblico di tutte le età. Il Comune indosserà una veste luminosa che, con decorazioni completamente rinnovate, accompagnerà cittadini e visitatori durante tutto il periodo natalizio e renderà più accogliente e calorosa la visita nel Comune. Il cartellone degli eventi si correda di numerose iniziative, patrocinate dal Comune di Castellabate di concerto con il competente ufficio di Promozione Turistica e Culturale, e organizzate dalle Associazioni turistiche, culturali e ambientali del territorio, nonché dal Forum Comunale Giovanile di Castellabate. Si accende il Natale: il 6 dicembre è prevista l’accensione ufficiale delle luminarie. In più, anche quest’anno, acquisti a ritmo di musica, grazie al sottofondo a tema garantito dalla filodiffusione istallata nel Corso commerciale di Santa Maria. Il borgo antico si ravviva con i Mercatini di Natale dal 7 al 10 dicembre, l’iniziativa promossa per il sesto anno consecutivo dall’Associazione “La Marcialonga di Castellabate-Newcastle” con l’esposizione di artigianato e gastronomia nelle caratteristiche “casette” in legno. L’8 dicembre C’è aria di Natale, la tradizionale decorazione collettiva dell’albero nella Piazzetta Caduti del Mare di Santa Maria, a cura del “Forum Giovanile di Castellabate” e il giorno dopo, 9 dicembre, con Per fare l’albero ci vuole unione, l’allestimento in festa dell’albero in piazza Comunale a San Marco, a cura dell’Associazione giovanile “Vivi San Marco”. L’iniziativa artistica e culturale PINK LIFE VITA ROSA: dalle Fate alle Donne Fatali a fatalmente Crisi di identità con la Direzione Artistica di Marisa Russo, si terrà nelle Sale Espositive ubicate nel Castello dell’Abate, nel periodo dal 10 dicembre 2017 all’8 gennaio. Spazio alla manifestazione organizzata dall’Assessorato Turismo e Cultura in sinergia con il “Gruppo Commercianti riuniti del Corso” Natale… delle Meraviglie, lunghe notti di shopping, musica, arte, degustazione e divertimento per i fine settimana di dicembre, di sabato, il 9, il 16 e il 23. Una giornata fiabesche pensata per i più piccoli con il Villaggio di Babbo Natale, sabato 16 dicembre a Santa Maria, con istallazioni gonfiabili, animazione a tema, popcorn, zucchero filato, palloncini, musica e tanto divertimento a cura dell’Assessorato Turismo e Cultura. Venerdì 22 dicembre, spazio al Concerto di Natale organizzato dalla “Fidapa di Castellabate” nel Santuario Santa Maria a Mare, una serata suggestiva a ritmo di Gospel. Il 19 dicembre al via le Atmosfere di Natale in Piazza Punta dell’Inferno, sul Lungomare di Santa Maria, grande festa con l’Associazione Pescatori. Il coro interparrocchiale “San Costabile” si esibirà nel Santuario Santa Maria a Mare il 26 dicembre alle ore 19:30. La “Pro Castellabate” propone il consolidato appuntamento con Natale al Borgo, il presepe vivente nel centro storico, per un salto indietro nel tempo tra antichi sapori e mestieri, nei giorni 26, 29 e 30 dicembre. La piazza di San Marco diventerà un enorme tabellone del gioco natalizio per eccellenza, con la Tombolata Vivente l’Associazione “Vivi San Marco” vi aspetta il 27 dicembre. L’appuntamento del 28 dicembre è con Saperi e Sapori di un Borgo Marinaro, nelle viuzze e nei caratteristici vicoletti del centro storico di Santa Maria, la manifestazione, organizzata dall’Associazione “Raffaele Tortora”, prevede la degustazione e l’acquisto di prodotti tipici locali. Novità tutta da giocare è la Totò Tombola con Amedeo Colella organizzata dall’Assessorato Turismo e Cultura, il divertimento è assicurato nella Sala Monsignor Farina di Castellabate il 5 gennaio. L’Assessore al Turismo e alla Cultura Luisa Maiuri in merito alla programmazione natalizia: «Intendiamo rendere le serate organizzate durante le festività natalizie speciali come quelle estive e le iniziative in calendario stanno andando proprio in quella direzione, grazie all’impegno delle associazioni locali che stanno portando avanti, edizione dopo edizione, iniziative davvero lodevoli. Nel programma ci sono idee, qualità, entusiasmo, professionalità e coinvolgimento, che ci consentiranno di rafforzare il “brand” del Luogo dell’Incanto anche in inverno e creare opportunità di sviluppo per tutti».

C.S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...