CASTELLABATE, MAURANO:” CHE FINE HANNO FATTO I SOLDI DESTINATI AL PIANO DI ZONA S8?”

1015263_663695920323573_1137340885_o.jpg

Il Comune di Castellabate ormai da 5 anni non dà i soldi che spettano al Piano di Zona S8 per l’assistenza ai disabili, agli anziani, alle famiglie a basso reddito,ai minori – inizia così il comunicato stampa  inviato a gli organi di stampa da parte del consigliere di opposizione del comune di Castellabate Luigi Maurano-.
In pratica- continua Maurano-  i soldi per il sociale non si sa che fine hanno fatto. Questo, purtroppo, si ripercuote su tutti i servizi per le fasce deboli e può essere constatato da tutti i Sindaci e i fruitori dei servizi. A titolo esemplificativo pensiamo all’assistenza degli anziani o degli ammalati in casa o al trasporto per i disabili o l’aiuto a famiglie in serie difficoltà economiche con figli piccoli a carico o con genitore che ha perso il lavoro.
Tale mancanza oltre ad essere giuridicamente perseguibile è anche e soprattutto moralmente inaccettabile.
Dai documenti in nostro possesso sono 1 milione e mezzo di euro. L’Amministrazione di Castellabate, invece, dice che sono intorno ai 440.000 euro. Il fatto certo e incontrovertibile però è che questi soldi sono stati sottratti a disabili, anziani e famiglie in difficoltà, nonché agli assistenti sociali e altri operatori che non vengono pagati da circa 8 mesi – e conclude- Mi sorprende il silenzio dei Sindaci dei Comuni facenti parte del Piano di Zona S8. Complici o ignari c’è poca differenza … in questa occasione hanno dimostrato scarso interesse verso le politiche sociali.

COMUNICATO STAMPA

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...