Domani, ad Agropoli, la presentazione dell’ultimo libro di Catena Fiorello.

catena-fiorello-scrittrice.jpg

Domani, ad Agropoli, la presentazione dell’ultimo libro di Catena Fiorello.
Domani, mercoledì 6 dicembre alle ore 18.00, in Piazza della Repubblica ad Agropoli, presso il Villaggio incantato, Catena Fiorello presenta il suo ultimo libro: “Un amore tra le stelle”, edito da Baldini & Castoldi. Una favola per bambini che ha quale protagonista la befana, una figura che la scrittrice, conduttrice ed autrice televisiva, non nasconde di ammirare: «E’ sempre stata la mia eroina – evidenzia Catena Fiorello – non ha mai voluto o avuto bisogno di rappresentarsi con un uomo accanto. Se ne va in giro infischiandosene dell’apparenza e degli abiti che indossa. È un modello femminile che dovremmo inculcare alle bambine». La presentazione del libro, organizzata e promossa dal Comune di Agropoli, si inserisce nel folto programma di eventi natalizi. Ad introdurre sarà il presidente della Commissione Cultura, Franco Crispino. «Torna a trovarci Catena Fiorello – afferma il Sindaco di Agropoli, Adamo Coppola – per arricchire di ulteriore magia il Natale agropolese con la presentazione del suo ultimo libro che sicuramente catturerà la fantasia, specie dei più piccoli. Agropoli si dimostra, anche al di là del Settembre culturale, luogo dove la cultura ha sempre un posto privilegiato». «Abbiamo il piacere – afferma Franco Crispino – di ospitare Catena Fiorello con un testo che rompe gli schemi rispetto alle sue creazioni usuali: una bella storia che vede protagonista un’icona per tutti i bambini, qual è la befana».

C.S.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...